DECRETO 2019 ENERGIE RINNOVABILI

DM FONTI RINNOVABILI 2018-2020 - Nuovi incentivi per chi realizza un impianto fotovoltaico, così come per chi sostituisce amianto ed eternit dalle vecchie coperture.


DM FONTI  ENERGIE RINNOVABILI 2018 - 2020

ll Decreto FER 2018-2020 approvato prevede un calendario con 7 bandi.
La prima data di apertura è segnata per giovedì 
31 gennaio 2019.
Successivamente ci sarà un nuovo bando a maggio 2019 ed un terzo a settembre 2019.


Con il Decreto Rinnovabili saranno stanziati circa 250 milioni di euro e si punta ad incentivare l’utilizzo delle fonti di energia rinnovabili, quali gli impianti fotovoltaici e quelli eolici.
Ci saranno agevolazioni fiscali ed incentivi per coloro che andranno a sostituire i vecchi impianti.

Per gli impianti la cui potenze è inferiore alla soglia prevista dal Decreto sono comunque previste detrazioni fiscali per gli interventi di riqualificazione.

Le condizioni da soddisfare sono:

  • essere un impianto di nuova costruzione
  • rispettare le disposizioni sul divieto di accesso agli incentivi statali per impianti collocati in aree agricole
  • essere abilitati, e in possesso del relativo titolo, alla costruzione e all’esercizio, con il preventivo di connessione accettato in definitiva.
 
Qualora non si fosse in possesso delle suddette condizioni, si potrà comunque accedere ai bandi per l'iscrizione al registro ed alle procedure d'asta per i seguenti impianti:
  1. fotovoltaico ed eolico;
  2. impianti idroelttrici e geotermoeletrici
  3. impianti a gas residuati dei processi di depurazione, alimentati da gas di discarica ed impianti eolini, idroelettrici e gerotermoelettrici oggetto di rifacimento totale o parziale

I nostri clienti

Compila per supporto tecnico o commerciale, oppure entra nella sezione contatti.

Richiedi subito maggiori informazioni

Inserisci i tuoi dati e ti ricontatteremo al più presto per ogni tipo di informazione.