Collegato Ambiente in vigore: contiene bonus amianto

Dal 2 febbraio è vigore Collegato Ambiente con alcune novità: Bonus amianto, incentivi imprese verdi, mobilità sostenibile, fondo demolizioni, lavori contro il dissesto idrogeologico.


Sono ufficialmente entrate in vigore le misure contenuto nel Collegato Ambiente, tra cui spicca per importanza, il bonus  dedicato alla rimozione dell’amianto dai capannoni.
Questo capitolo del Collegato riconosce un credito d’imposta del 50% alle imprese che decidono di avviare interventi di bonifica da amianto presso i propri capannoni industriali. Le agevolazioni saranno concesse per interventi  pari o superiori a 20.000 euro fino al raggiungimento di una spesa massima di 5.667 milioni di euro  singolarmente per il 2017, 2018 e 2019. Il Bonus sarà riconosciuto in tre rate annuali e tale imposta non inciderà sulla formazione del reddito e dell’Irap (Imposta regionale sulle attività produttive). Si attende il Decreto del Ministero dell’Economia del 2 maggio con il quale sarà disciplinata la misura in termini dettagliati. 
Scarica qui  l'estratto in merito al bonus.

 

I prodotti Top 28™ e Plus 28™ sono la soluzione ideale
per riqualificare i tuoi immobili in seguito a bonifica da amianto.
Per scoprire tutti i vantaggi clicca sui prodotti: Top 28™, Plus 28™

I nostri clienti

Compila per supporto tecnico o commerciale, oppure entra nella sezione contatti.

Richiedi subito maggiori informazioni

Inserisci i tuoi dati e ti ricontatteremo al più presto per ogni tipo di informazione.